Pubblicazione del Sito Web

Adesso che la struttura delle pagine è stata realizzata, occorre riempire di contenuti le pagine del sito.

Il bello di questa struttura del sito é che la pubblicazione è realizzata on line, direttamente sul sito, con pubblicazione, eventuale, immediata.
Diversi siti web sono realizzati in maniera statica, cioè sono costruiti a tavolino con un programma apposito e prima di pubblicare, devono essere ricreate le pagine web che saranno poi pubblicate in seguito.
La possibilità, invece, di poter inserire contenuti direttamente sul sito, memorizzando i contenuti su un database sicuro e veloce come Sql Server, consente di realizzare diverse soluzioni ulteriori di aggiornamento diretto.
In futuro potranno essere aggiornate le pagine tramite App su dispositivi Mobile oppure tramite una applicazione Windows o di altro sistema, poichè il sito consente aggiornamenti via Web Services.



Quando un utente si é loggato al sito ed ha i diritti di editing sulla pagina, questa apparirà così.
In pratica si vede la struttura della Pagina con alcune icone che rappresentano alcuni comandi per poter interagire con i contenuti.




Come questo esempio sopra indica, ogni icona rappresenta una azione sul Tipo Contenuto della Pagina Web.
Tramite questi comandi é possibile inserire un Nuovo Contenuto, modificarlo, spostarlo ed eventualemente eliminarlo.



Qualora il contenuto sia stato pubblicato solo in Bozza, apparirà una iconcina con un lucchetto che indica che questo contenuto non apparirà nel sito, ma che potrà chiaramente essere modificata o eliminata.

Cliccando sull'icona dell'inserimento dei contenuti (quello con il più), si apre una finestra con la possibilità di inserire il contenuto.



Dapprima é possibile inserire un titolo ed un sottotitolo più completo.
Si può anche inserire una immagine che appare subito dopo il sottotitolo.

Dopo c'è la parte più importante dell'input del contenuto, l'editor HTML con cui inserire testo formattato, immagini, link, video e molto altro.
Chi é abituato a lavorare con programmi come MS Word, non ci dovrebbero essere problemi ad usare questo editor.

Nella parte bassa della finestra ci sono altri dati molto importanti per la pubblicazione del contenuto.




Il primo settaggio è l'indicazione se il contenuto è in stato di Bozza, cioè il contenuto è salvato ma non viene reso pubblico.
Molto utile per caricare contenuti prima di decidere la pubblicazione.
Il campo Social Network permette l'inserimento al fondo del contenuto i riferimenti ai principali Social Network con cui condividere il contenuto della pagina.
E' possibile indicare se il contenuto è pubblico, cioè visibile a tutti, oppure deselezionando questo campo, cliccando sul link che apparirà, si potranno scegliere i Ruoli a cui far vedere questi dati.
E' possibile inserire anche una immagine di sfondo, selezionare una classe CSS per lo stile, il grado di Opacità (0=Trasparente, 100=Opaco), e il colore di sfondo.

Una volta salvato il contenuto, é possibile modificare il contenuto, cliccando sulla icona della correzione (documento con matita) oppure cliccando sulla seconda icona (documento con matita e fulmine).
In questa seconda modalità, si attiverà l'editor direttamente nella pagina web, consentendo di editare solo il contenuto HTML.


Questa modalità é molto comoda poichè consente di vedere il contenuto come si adatta alla larghezza selezionata per il contenuto.
L'icona che appare a sinistra quando si entra in modalità editing (quella della puntina blu), consente di fissare la lunghezza dell'editor in maniera da consentire lo scorrimento del contenuto rispetto alla toolbar in alto.