Struttura di Base dell'Applicazione

Per poter gestire i contenuti di un sito web, occorre creare una infrastruttura molto flessibile, poichè sono molte le variabili in gioco.
Quello che mi ha spinto a costruire una infrastruttura complessa, è la possibilità di poter gestire molte configurazioni che possano soddisfare le richieste di chi deve costruire il sito.

Il paradigma di base é quello di una pagina web costruita "al volo" dal sistema, a seconda della richiesta dell'utente.
A seconda della pagina richiesta, il server costruirà la pagina e la riempirà dei contenuti memorizzati.
Ogni pagina è costruita secondo parametri scelti dal gestore del sito, essa può essere con una testata (header), fino a 3 frame centrali e una parte finale (footer).
Ogni singola porzione della pagina può contenere alcuni componenti chiamati widget.
Questi widgets sono piccole parti della pagina specializzati in qualcosa (articoli, menu, rss reader, banner, image gallery, ecc.).

Questa struttura permette di costruire pagine con determinate caratteristiche.
Alcune pagine sono di sistema come quella delle ricerche, altre sono costruite ad hoc per permettere alcune funzionalità, come per i Contatti.

Con questa struttura è possibile creare nuovi widgets che permettono di implementare nuove funzionalità o nuove applicazioni.
I widgets consentono quindi di far crescere il sito web con applicazioni e funzionalità particolari.
Uno sviluppatore Asp.Net si può agganciare alla struttura e creare dei personali Widgets creando aggiunte alla struttura base.




Penso che questa struttura permetta una buona flessibilità ora ed in futuro, sia da parte degli utenti normali, sia da parte di sviluppatori professionisti.

Configurazione Sito